formazionePrimo Ciclo

Corso di Laurea

Ha l’obiettivo di assicurare allo studente un’adeguata padronanza di metodi e contenuti scientifici generali. I corsi di Laurea sono della durata di 3 anni, pari a 180 CFU (Crediti Formativi Universitari). Vi si accede con diploma di scuola secondaria superiore o altro titolo di studio conseguito all’estero e riconosciuto idoneo. La Laurea corrisponde al Bachelor of Science del sistema universitario europeo definito a Bologna nel 1998.

 

Secondo ciclo

Corso di Laurea Magistrale 

Ha l’obiettivo di fornire allo studente una formazione di livello avanzato per l`esercizio di attività di elevata qualificazione in ambiti specifici. I corsi sono della durata di 2 anni pari a 120 CFU. Vi si accede con la laurea o altro titolo di studio conseguito all’estero riconosciuto idoneo.

In alcune sedi e per alcune discipline (Medicina, Farmaceutica) vi sono corsi di Laurea Magistrale, cui si accede direttamente con il diploma di scuola secondaria superiore o altro titolo di studio estero equivalente, che si articolano in un unico ciclo di 5 o 6 anni, per un numero complessivo di 300 o 360 CFU.

La Laurea magistrale è il Master of Science del Sistema universitario europeo definito a Bologna nel 1998.

In alcune sedi si offre anche un livello di specializzazione della Laurea volto a accrescere la formazione professionale: il Master universitario di 1° livello. Tale titolo non rientra tra quelli del sistema universitario europeo definito a Bologna nel 1998.

 

Terzo ciclo

Dottorato di ricerca

Ha il fine di fornire le competenze necessarie per esercitare attività di ricerca altamente qualificata. Il corso dura 3 anni. Per accedere bisogna essere in possesso del Diploma di Laurea Specialistica/Magistrale italiano o straniero. Sono previsti esami di ammissione.

Corso di Diploma di specializzazione

Ha l’obiettivo di fornire conoscenze e abilità per funzioni richieste nell’esercizio di particolari attività professionali. Permette di ottenere l’abilitazione all’esercizio di queste professioni ed è finalizzato alla formazione di specialisti in determinati settori professionali. La durata di un corso di specializzazione è di almeno 2 anni.

Master di 2° livello 

Il Master di 2° livello è un corso di perfezionamento della formazione universitaria al quale si accede al completamento del secondo ciclo universitario. Prevede l’acquisizione di almeno 60 CFU.

 
Titolo Italiano 
 
crediti
anni
Primo Ciclo 
Laurea
Bachelor of science
180
3
Secondo Ciclo 
Laurea magistrale
Master of Science
120
2
 
Master universitario di 1° livello
Specializing Bachelor
≥60
 
 
Laurea magistrale ciclo unico
Master of Science
300-360
5-6
Terzo Ciclo
Dottorato di ricerca
PhD
 
3
 
Specializzazione di 2° livello
Specialisation degree
 
2
 
Master universitario di 2° livello
Specializing Master
≥60
 

Il sistema dei crediti
La riforma universitaria ha introdotto il Sistema dei crediti formativi universitari – CFU, equivalenti ai crediti del sistema europeo del ECTS. Il principale obiettivo è stato quello di creare un sistema più orientato verso gli studenti che tenesse conto del tempo richiesto per l`apprendimento, a differenza, per esempio, del Credit Hour utilizzato negli Stati Uniti che misura il tempo dell`insegnamento.

Ogni Credito Formativo Universitario corrisponde a 25 ore di lavoro dello studente, comprese lezioni e studio individuale. In media il carico di lavoro per 1 anno accademico è di 60 crediti. I crediti vengono acquisiti dallo studente una volta superata la valutazione finale del corso e possono essere riconosciuti da altri corsi di laurea anche in altre università, coerentemente con i regolamenti interni dei diversi atenei.
Il sistema prevede un numero minimo di crediti formativi da conseguire per anno di studio.

Borse di studio
In Italia gli studenti stranieri possono usufruire principalmente di tre tipi di borse di studio erogate rispettivamente dalle università, dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (http://www.esteri.it/MAE/IT/Ministero/Servizi/Stranieri/Opportunita/BorseStudio_stranieri.htm) e dagli Enti Regionali per il Diritto allo Studio. Gli Enti per il Diritto allo Studio nel sistema italiano, organizzati su base regionale, hanno il compito di assistere gli studenti universitari nei momenti di esigenza economica e/o logistica. Essi erogano assegni o borse di studio, servizi di alloggio e di vitto, prestito librario, e ancora attività culturali e talvolta servizi di ascolto e assistenza psicologica. Il contributo è una somma di denaro (include l`esenzione dalle tasse universitarie) che può essere assegnata a studenti italiani e internazionali iscritti presso le università locali, i quali abbiano conseguito buoni risultati accademici e dispongano di un basso reddito. La somma di denaro ricevuta dagli studenti varia in base al reddito familiare e al regime di frequenza dei corsi universitari (tempo pieno/part-time) concordato con l`ateneo.

Al momento della richiesta di borsa di studio, allo studente verrà richiesto il proprio certificato di stato economico (valore ISEE), un documento che si ottiene presso gli uffici dedicati (CAF – Centro Assistenza Fiscale) presenti nelle città italiane di domicilio dello studente.
Il certificato di stato economico (valore ISEE) dello studente è un documento che si ottiene sulla base di un`apposita documentazione che va prodotta nel proprio Paese di origine e che deve essere certificata e tradotta presso le autorità competenti del Paese in cui i redditi sono stati prodotti e certificate nuovamente presso gli uffici consolari della rete diplomatica italiana all`estero.
Nello specifico, la suddetta documentazione consiste in:
  • Composizione del nucleo familiare;
  • Reddito di tutti i componenti del nucleo familiare relative all`anno precedente la presentazione della domanda; copia del contratto di locazione (se la casa di abitazione non è di proprietà) indicante il canone annuo e gli estremi della registrazione del contratto;
  • Situazione patrimoniale dei componenti del nucleo familiare:

– patrimonio mobiliare al 31 dicembre dell`anno precedente di tutti i componenti del nucleo familiare: saldo depositi        bancari e postali;

-patrimonio immobiliare al 31 dicembre dell`anno precedente di tutti i componenti del nucleo familiare;

-patrimoni mobiliari e immobiliari posseduti all`estero;

  • Codice fiscale e documento di identità.
L`assegnazione della borsa di studio NON è garantita anche se lo studente risponde a tutti i requisiti poiché dipende dai fondi disponibili e dal numero di studenti che fanno domanda per le borse di studio. Esistono, inoltre, altri tipi di borse di studio, come quelle intergovernative e quelle messe a disposizione da enti privati.
Per avere maggiori informazioni sulle borse di studio si possono contattare gli Uffici studenti dell`Istituzione a cui ci si è iscritti.
Borse di Ricerca
Oltre alle borse di studio dedicate alla formazione vengono stanziate anche borse di studio per la mobilità delle attività di ricerca. Per avere informazioni al riguardo si invita a consultare i siti delle università di riferimento e a fare richiesta all`Istituto Italiano di Cultura o alla sede Uni-Italia presso l`Ambasciata Italiana del Paese di origine.

L’equipollenza dei titoli accademici
Valutare l’equipollenza e l’equiparazione dei titoli di studio, significa identificare un’equivalenza esistente tra titoli di studio conseguiti a livello accademico e a diversi livelli: laurea di primo livello, laurea magistrale, etc.
A questo proposito il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca stabilisce tramite specifici criteri e riferimenti normativi, l’equipollenza e l’equiparazione tra titoli in modo univoco e facilmente consultabile, con lo scopo di evitare errori ed omissioni.

Ricevuta l’istanza, l’autorità competente può decidere di riconoscere in toto o solo in parte il curricolo degli studi svolti, disponendo, se ritenuto opportuno, eventuali esami integrativi. In generale è comunque richiesta una prova di competenza della lingua italiana.

 

 

fonte, http://www.uni-italia.it/it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: